0544 212638 (9/13 - 16/19)CARRELLO
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • genziana genziana

Genziana lutea radice polvere

Formato: g. 100

Recensisci per primo questo prodotto

Breve descrizione

Distrurbi digestivi, affaticamento, convalescenza e stati di deperimento fisico

Disponibilità: Disponibile

Data di consegna: 2-3 Giorni

7,40 €
Incl. 22% tasse, escl. costi di spedizione

Dettagli

Famiglia: Gentianaceae.

Parti utilizzate: radice e rizoma del 2’ anno.

Botanica: pianta erbacea perenne che sviluppa una grossa radice rizomata, carnosa, scura all’interno e gialla all’esterno; il fusto è eretto, fistoloso, con foglie basali picciolate, grandi, a lembo ovale e acuto e quelle caulinari più piccole, sessili, lanceolate e opposte. I fiori, raccolti in fascetti all’ascella dello scapo, hanno corolla rotata giallognola punteggiata di bruno. Nativa delle Alpi e di altre regioni montuose dell’Europa del Centro-sud, presente dalla Spagna ai Balcani, cresce in media e alta montagna, tra i 700 e i 2300 m s.l.m.

Costituenti principali: sostanze amare: gentiopicrina* (2%), atmarogentina** (0,05%), sverziamarina, sveroside, zuccheri (genzionosio, genziobiosio - zucchero amaro, saccarosio), sostanze coloranti; pectine; olio essenziale (tracce); alcaloidi, quali la genzianina.

Proprietà: amaro-tonica, eupeptica, digestiva, stomachica, coleretica, leucocitrogena (stimola la produzione di globuli bianchi e la produzione di linfociti), febbrifuga.

Impiego terapeutico: distrurbi digestivi (inappetenza, senso di pienezza, sonnolenza post-prandiale, flatulenza), ipotonia gastrica (attraverso preparati che stimolino i recettori gustativi, sconsigliate quindi pillole, polveri,..); anemia, affaticamento, convalescenza e stati di deperimento fisico (associata a ferro, ad altri minerali e oligominerali ad attività ricostituete).

Posologia: infuso: 1-2 g di radice contusa in 150 ml di acqua bollente (infondere per 15 minuti, filtrare e bere una tazza mezz’ora prima dei pasti).

Tossicità ed effetti secondari: in soggetti ipersensibili può causare cefalee; è controindicata in caso di gastrite, ulcera peptica e gastro-duodenale, iperacidità.

Interazioni con i farmaci: non note.

Ulteriori informazioni

Produttore No
Tempi di spedizione 2-3 Giorni
Formato g. 100
Nomenclatura Gentiana lutea L.
g. N/A
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione